Roma, 13 febbraio 2024 – Si è tenuta, presso l’hotel Parco dei Principi, la prima sessione per il 2023 del Laboratorio degli Intermediari, in cui è stato affrontato il tema dell’adeguamento ai nuovi requisiti normativi con l’intento di individuare una gestione operativa meno onerosa. Gli interventi dei due opisiti Gregoire Dupont, Direttore generale dell’AGEA (associazione nazionale degli agenti francesi), e Patrick Cauwert, CEO di Febrapel (federazione dei broker belgi), hanno permesso di raffrontarsi con i modelli di procedure e tecnologie adottati in Francia e Belgio nell’ottica di offrire interessanti spunti per accelerare il processo di semplificazione ed efficientare l’attività d’intermediazione assicurativa.  All’incontro hanno partecipato i rappresentanti dei gruppi agenti e delle associazioni dei broker.

Sono intervenuti Patrizia Contaldo, professore di Economia delle polizze vita e dei fondi pensione e Direttore dell’Osservatorio sul mercato assicurativo presso l’Università Bocconi di Milano; Sara Landini, professore ordinario di Diritto dell’Economia e docente di Diritto delle Assicurazioni all’Università degli Studi di Firenze e Pierpaolo Marano, professore di Diritto delle Assicurazioni e di Diritto Commerciale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dopo l’interessante dibattito, il prof. Sandro Amorosino, presidente del Comitato scientifico del CESIA, ha chiuso i lavori.

Clicca qui per scaricare la presentazione di Gregoire Dupont

Clicca qui per scaricare la presentazione di Patrick Cauwert